J aka V

“Seguii il fiume sino alla foce, andai a sedermi sugli ultimi cinquanta metri di spiaggia rimasti, e piansi per due ore. Era la prima volta in vita mia che versavo così tante lacrime. Quando finalmente smisi di piangere, trovai la forza di alzarmi. Non sapevo dove andare, però mi tirai su, e con le mani feci cadere la sabbia attaccata ai pantaloni. Stava calando la sera. Mentre mi incamminavo sentivo alle spalle il rumore delle onde”.

Haruki Murakami

Advertisements